Home


Il FARRO localmente «FARRE» è una pianta resistente al freddo, adatta ai terreni poveri, coltivata in zone di montagna con inverni lunghi e rigidi. L’unica località dell’Umbria dove si coltiva ancora questo reperto di Archeologia alimentare è Monteleone di Spoleto.
Alcune tracce di Triticum dicoccum (Farro di Monteleone) sono state rinvenute in alcune tombe Egiziane anteriori al periodo dinastico, ad Aquileia in Italia all’età del Bronzo.
Il FARRO era la base del «Plus», minestra di cereali per i Greci e Romani; era parte integrante del vettovagliamento dell’esercito Romano.

L'Azienda Agricola CICCHETTI s.n.c. è tra i maggiori produttori di farro, utilizzando da sempre metodi di coltivazione biologica.
L'Azienda sorge nella verde e rigogliosa vallata di Monteleone di Spoleto dove, in uno stabilimento di circa 600 mq, tutto a norma di legge, vengono prodotti ogni anno 800 quintali di prodotti ed esportati in italia e all'estero.
Tutti questi requisiti, sono la base per ottenere l'ottima qualità per tutti quei consumatori che si avvicinano sempre più al biologico.

 


 

 

Chi è online

 8 visitatori e 1 utente online

L'azienda

  • 4c7x1750.gif
  • 4c7x1758.gif
  • 4c7x1768.gif
  • azienda.jpg
  • coltivazion.gif
  • farro.gif
  • insalata.gif
  • polpette.gif
  • san.gif
  • spighe.gif
  • storia.gif